La nostra storia

Gli inizi

La nostra attività affonda le proprie radici nell’ artigianato del corallo fin dalla prima metà del 1800, dove l’artigiano del corallo, attraverso le prime tecniche di incisione creava la tradizione che ci è stata tramandata. Il primo artigiano della nostra famiglia, Raffaele Guarracino diede inizio a quella che poi fu la tradizione di famiglia, passando per il figlio Antonio Guarracino e successivamente al nipote Raffaele Guarracino.
Oggi i figli di Raffaele Guarracino rappresentano la quarta generazione di artigiani corallari torresi, infatti Antonio, Michele e Paolo Guarracino sono gli artigiani che ad oggi arricchiscono l’azienda con le loro creazioni.

hr

Ricerca e stile

La nostra filosofia è sempre stata e sarà sempre quella di guardare avanti non dimenticando mai però che proveniamo alla nostra antica tradizione.
Negli anni l’ artigianato del corallo e delle pietre preziose in genere ha subito influssi dai più disparati paesi del mondo, poichè al fondersi delle culture e con l’interscambio degli artigiani, le skill ed i trend del mercato delle pietre preziose sono mutati verso mode inimmaginabili agli albori dei primi artigiani. Noi abbiamo imparato a cambiare con il cambiamento, perchè vivere nel presente significa anche migliorarsi , questo però non ha avuto influsso su ciò che siamo stati, poichè la produzione di artigianato del corallo e della madreperla, così secondo tradizione prevede schemi e strutture che sono nel nostro dna di artigiani e che non ci abbandoneranno mai, per questo possiamo dire che guardiamo al futuro ma con la consapevolezza delle nostre origini.

Raffaele Guarracino

Nato a Torre del greco nel luglio 1938, Raffaele Guarracino già dalla prima infanzia vive in un contesto familiare che è immerso da due generazioni nella storia dell’artigianato del corallo.
Fin da ragazzo Raffaele presta servizio alle dipendenze di una importante azienda di artigianato del corallo dell’ epoca ed affina la propria esperienza negli anni fino al 1975 quando decide di fondare una propria realtà artigiana.
Da quel momento la famiglia Guarracino costituisce una realtà indipendente e fondamentale nello sfondo dell’ artigianato del corallo di torre del greco, ad oggi le realizzazioni del laboratorio di produzione sono conosciute apprezzate ed esportate in tutto il mondo.
Oggi Raffaele Guarracino ha lasciato la guida dell’azienda ai propri figli per dedicarsi a tempo pieno e con non poche soddisfazioni all’arte della pittura.

Antonio Guarracino

Antonio è il promogenito della nuova generazione artigiana della famiglia Guarracino e nasce nel Novembre del 1971. Fin dalla più tenera età ha dimostrato forte propensione verso l’arte e notevole interesse alla tradizione dell’ incisione del cammeo e delle pietre dure.
Ha frequentato l’istituto d’arte sempre a Torre del Greco affinando così doti e conoscenze e grazie agli insegnamenti del maestro Ciro Scognamiglio ha cominciato ben presto una serie di collaborazioni con i più pregiati laboratori artigiani. Tra questi degni di particolare nota sono Di Luca, Coscia, Del Gatto. Negli anni seguenti si distingue nella lavorazione del cammeo esportando tale prodotto all’ estero, Antonio infatti vanta continue collaborazioni presso i migliori laboratori artigiani del panorama nipponico ed americano, ad oggi collabora assiduamente oltre che con queste nazioni anche con India e Cina.

Michele Guarracino

Michele, secondogenito della famiglia Guarracino nasce nel Settembre del ’73 e come il fratello maggiore, attratto dalla passione di famiglia, ben presto si affaccia al mondo dell’artigianato del corallo.
Circondato infatti da un mondo dai sapori dell’ artigianato, ha adempito anch’egli agli studi artistici, collaborando nel frattempo già dai primi anni al lavoro del laboratorio, imparando così precocemente a riconoscerne i materiali e ad eseguire lavorazioni anche complesse. Fin dal completamento degli studi, Michele ha continuato assiduamente l’attività avviata dal padre, entrando di fatto a contatto con le maggiori aziende artigiane torresi ed italiane e concentrando così interamente il suo tempo su di essa. Questo ha fatto sì che ad oggi Michele rivesta il ruolo di amministratore della ditta di famiglia, contribuendo così all’ organizazione logistica ed amministrativa dell’ azienda.

Paolo Guarracino

Paolo, il terzogenito ed ultimo figlio nasce nell’ Ottobre del 1978. Ispirato dal lavoro e dai successi in ambito internazionale ottenuti dai fratelli, si dedica fin da subito all’arte dell’incisione e della scultura della madreperla, del corallo e delle pietre dure. Paolo è fin da subito a contatto con la realtà lavorativa artigiana di famiglia, e formandosi tra l’azienda di famiglia e molte altre del territorio artigiano torrese, come la ditta Mazza e la ditta Coscia con le quali intreccerà ben presto collaborazioni diventa presto un nuovo maestro artigiano capace di esportare il proprio lavoro oltreoceano, seguendo così definitivamente le orme dei fratelli. Oggi pur mantenendo collaborazioni con l’estero, Paolo è parte fondamentale nella produzione artigiana del laboratorio di famiglia.

Iscriviti alla newsletter

Per notizie e novità su produzioni, mostre e tanto altro iscriviti alla nostra newsletter.